Oratorio estivo 2019

Regolamento e informazioni

 

1. Scopo e finalità dell'attività di oratorio estivo

L’oratorio estivo dell’Opera salesiana Don Bosco di Rivoli vuole essere una grande opportunità educativa. Desidera venire incontro alle esigenze di molte famiglie, accogliendo bambini e ragazzi durante il periodo estivo. È, in primis, un luogo di crescita umana e cristiana, un ambiente giovanile, sereno e ricco di valori, in cui, attività ludiche, manuali, espressive e motorie educano ad un utilizzo positivo del tempo libero.

 

2. Collaborazione con le famiglie

L’oratorio desidera creare un clima di amicizia tra ragazzi, animatori, coordinatori e responsabili, coinvolgendo i genitori per un’autentica collaborazione educativa. Per questo motivo si invita ad accettare e condividere in pieno lo stile di Don Bosco.

 

3. Competenze e responsabilità

Il responsabile è l’incaricato dell’Oratorio, don Claudio, a cui è possibile rivolgersi se dovessero sorgere eventuali problematiche di rilievo. I coordinatori e l’educatore si rendono disponibili al dialogo con i genitori. In ogni caso il dialogo e la comunicazione sono gli unici strumenti per superare ogni difficoltà.


4. Iscrizioni

Sono ammessi bambini/e e ragazzi/e dai 5 anni (ultimo anno della scuola dell’infanzia) ai 15 anni (prima superiore). La partecipazione è condizionata ai turni stabiliti. Non verrà detratto o restituito denaro corrispondente a giornate di non partecipazione, se non in caso di malattia certificata.

Per i fratelli frequentanti lo stesso turno sono applicate le seguenti riduzioni: secondo iscritto detratti 15 euro a turno; terzo iscritto detratti 30 euro; quarto iscritto, paga solo l’iscrizione, turni gratuiti.

Ricordiamo che i turni sono settimanali e chi arriva a posti completati non sarà iscritto, oppure, se vorrà, potrà essere inserito nella lista di attesa.

Per l’iscrizione occorre quanto segue:

1) il versamento della quota di:

  • € 15,00 per l'iscrizione (una sola volta);
  • la quota intera del primo turno a cui si partecipa e l’acconto o il saldo sugli altri turni prenotati

2) la consegna dei seguenti documenti:

  • Certificato medico per eventuali allergie o esigenze da tener presenti.
  • Inserire nel modulo di iscrizione online i contatti di entrambi i genitori.
  • Prendere visione del regolamento e dell'informativa sulla privacy.

Il modulo online per l'iscrizione va compilato esclusivamente da un genitore precedentemente registrato sul sito con una mail valida.

3) Modalità di pagamento

  • Carta di credito (online)
  • Pay pal (online)
  • Bonifico bancario (online)
  • Contanti (in segreteria)
  • Assegno bancario intestato a:” ISTITUTO BERNARDI SEMERIA” (in segreteria)
  • Bancomat  - No carta di credito (in segreteria)

 

5. Prenotazione dei posti

Essere iscritti ad un turno non prevede la prenotazione automatica ai turni successivi. Per motivi organizzativi e a causa delle tante richieste, è necessario che chi desidera fare più turni versi un acconto di 15,00 euro per ogni turno a cui ci si intende iscrivere. Tale acconto non è rimborsabile in caso di rinuncia non motivata da seri motivi medici (occorre presentare certificato medico) o familiari. 
Se l’iscrizione non viene saldata entro il mercoledì antecedente al turno prenotato, l’iscrizione verrà invalidata e si procederà con l’inserimento dalla lista d’attesa.


6. Dimissioni

Qualora durante lo svolgimento delle attività un bambino o ragazzo iscritto all’oratorio estivo dimostrasse il rifiuto della proposta educativa, mettesse in atto atteggiamenti che non consentano il normale svolgimento delle attività, o addirittura atteggiamenti violenti nei confronti di altri, il responsabile dell’oratorio si riserva la facoltà di informare la famiglia e, in casi gravi, di sospenderne la frequenza.

 

7. Assicurazione

Per qualsiasi incidente occorso durante il normale svolgimento delle attività, non riscontrato dagli animatori e dai responsabili o che si riscontri in un secondo tempo (quando il bambino è già a casa), occorre comunicare tempestivamente gli estremi al responsabile e fornire la documentazione dovuta (es. certificati medici…) per procedere con l’apertura del sinistro.

 

8. Requisiti di carattere sanitario

La partecipazione alle attività (gite, sport, giochi….) necessita l’integrità fisica dei bambini e dei ragazzi (così come è richiesta dalla scuola) e va dichiarata con una firma del genitore all’atto di iscrizione.

Qualsiasi problema, di natura fisica o psicologica (epilessia, allergie, stati di ansietà o fobie…) deve essere segnalato per iscritto al responsabile (con certificato medico), il quale, valutata la possibilità di inserimento, informerà  i collaboratori con discrezione e in ottica preventiva.

 

9. Luoghi e attività

Le attività vengono normalmente svolte nei cortili e nei locali dell’Oratorio Salesiano Don Bosco, in via Stupinigi. In base alle esigenze delle attività, tutti i partecipanti o solo una parte di essi (a seconda delle divisioni in fasce di età) si recheranno in altri luoghi; in questi casi sarete avvisati dal programma della settimana o da apposito volantino.

Il servizio offerto comprende:

  • assistenza continua dei figli dalle ore 8,00 alle ore 17,00;
  • formazione, laboratori, attività ludica e ricreativa
  • pranzo (escluso il giorno della gita);
  • merenda;
  • gita settimanale (trasporto e ingresso nelle varie strutture);
  • materiale per giochi e attività.

10. Divisione in gruppi

La suddivisione in gruppi all’interno delle fasce d’età è a discrezione dell’organizzazione e viene operata secondo criteri che tutelino la funzione educativa delle attività; pertanto si invitano i genitori a non chiedere spostamenti.

 

11. Tempi ed orari

L’oratorio estivo 2019 inizia lunedì 10 giugno e termina venerdì 26 luglio. Dal 2 al 6 settembre ci sarà il “Settembre ragazzi”.

Per garantire la sicurezza dei vostri ragazzi, il cancello dell’oratorio viene aperto alle ore 8,00 e chiuso alle ore  8,55.  Durante il giorno rimane chiuso, e viene aperto alle ore 17,00.

Dopo le 17,20 non si garantisce il controllo all'uscita, ma è comunque garantita l'assistenza ordinaria in cortile fino alle ore 19,00.

Estate bimbi, 2° e 3° Elementare, 4° e 5° Elementare: Fino alle 17,20 restano nel luogo della merenda per aspettare i genitori. Alle 17,20 viene concesso loro di giocare liberamente nei cortili dell'oratorio.

Medie ed Estadò: possono giocare liberamente nei cortili dell'oratorio dalle 17,00.

SOLAMENTE CHI HA IL PERMESSO DEI GENITORI PUÒ USCIRE DA SOLO ALLE 17,00. Il genitore firmerà il permesso in direzione all'inizio del primo turno frequentato. In quell'occasione verrà consegnato al ragazzo un braccialetto giallo che gli consentirà di uscire da solo. (Il permesso è valido solo per le uscite dopo le 17,00).

Affinché i ragazzi possano inserirsi bene in questa avventura è necessario il rispetto degli orari. Le uscite anticipate o le entrate posticipate, creano disguidi e mettono in difficoltà bambini ed animatori;in caso di visite mediche è necessario il documento della prenotazione.

Le uscite non segnalate e solo per gravi e reali motivi, verranno concesse solo dietro presentazione di un documento e autorizzazione scritta di entrambi i genitori.

Per ridurre al minimo le difficoltà, la fascia oraria in cui  è possibile l’uscita anticipata o l’entrata posticipata,  esclusivamente concesse per motivi di salute, è dalle 13,00 alle 14,00 presentando una richiesta scritta in direzione entro le ore 8,55 dello stesso giorno

Ogni settimana vi verrà consegnato il programma, con gli orari e le attività per ogni fascia di età. Tale programma è anche disponibile sul sito dell’oratorio in questa pagina


12. Pranzo

Il pranzo e la merenda sono incluse nella quota settimanale, per 4 giorni alla settimana. Il giorno della gita al parco acquatico, di norma il VENERDÌ, il pranzo è al sacco.

 

13. Telefonini

I telefonini creano spiacevoli inconvenienti, quali furti, smarrimenti, rotture o semplicemente squilli inopportuni durante le attività che ne disturbano il loro svolgimento. Si sconsiglia di portare il telefono cellulare e l’oratorio declina ogni responsabilità in caso di smarrimento o furto. I ragazzi avranno la possibilità di telefonare dall’Oratorio qualora ce ne fosse bisogno. I genitori possono chiamare il responsabile (numeri telefonici al fondo) in caso di necessità. Nessun ragazzo potrà accordarsi con i genitori attraverso il proprio cellulare. In caso di valido motivo (uso improprio, interruzione di attività, o simili) a discrezione dei responsabili o coordinatori il telefono cellulare potrà, una volta spento, essere requisito e riconsegnato ai genitori all'orario di uscita, previa spiegazione dell'accaduto. Ciò non comporta la totale interruzione di possibilità di comunicazione tra il minore e il genitore: rimane valido, su richiesta, l'utilizzo del telefono dell'oratorio.

 

14. Denaro

L’oratorio, pur vigilando ragionevolmente, declina ogni responsabilità in caso di smarrimento o furto di denaro. Pertanto, si consiglia ai genitori di lasciare ai ragazzi solo pochi spiccioli per l’acquisto del gelato o delle patatine. Per i bambini più piccoli c’è la possibilità di affidare i loro soldi esclusivamente ai coordinatori per farne poi richiesta nei momenti liberi.

 

15. Effetti personali

Le attività non richiedono l’utilizzo di oggetti personali quali palloni,  lettori mp3, cellulari ,ecc; anche in questo caso, per smarrimento, furto o rottura, l’organizzazione declina ogni responsabilità.

Orari oratorio

Tutti i giorni
dalle 15,00 alle 19,00

Apertura iscrizioni centro estivo 2019

Apertura iscrizioni centro estivo 2019

L'attesa Ŕ finita... iniziano le iscrizioni!
Festa di don Bosco

Festa di don Bosco

Ecco il programma della festa di don Bosco 2019